Terzo seminario congiunto ADBI-ADConsob sulla presenza delle donne nelle società quotate

venerdì 08/03/2019

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 
Terzo seminario congiunto ADBI-ADConsob sulla presenza delle donne nelle società quotate

Il 19 febbraio scorso si è tenuto il terzo seminario congiunto ADBI-ADConsob per analizzare la presenza delle donne negli organi sociali delle società quotate e nelle banche, dopo i due tenutisi nel mese di  ottobre 2018, dedicati alla presenza delle donne ai vertici delle autorità indipendenti nazionali e alle politiche adottate dalla Banque de France e BCE per aumentarne la consistenza e alle donne ed educazione finanziaria.

Lo scopo era verificare se l’introduzione delle legge 120/2011 (c.d. “Golfo-Mosca”) abbia davvero contribuito a ridefinire le posizioni di potere e di decision making. Sicuramente  l’ingresso delle nuove amministratrici ha contribuito a modificare le caratteristiche dei board; emergerebbe anche che la presenza femminile dal 17 al 20% del board avrebbe avuto  un impatto positivo e significativo sui risultati d’impresa su tutte le misure di performance utilizzate. Sono stati infine illustrati  i risultati dell’azione di vigilanza degli ultimi anni a valere sulle indicazioni della Direttiva 2013/36/EU c.d. Capital Requirements Directive IV –CRD. La sintesi in allegato.

luglio 2007-luglio 2017:
10 anni di storia della nostra associazione

Con l’occasione proponiamo per ogni anno di attività un buon motivo per iscriversi, ovvero 10 ottime ragioni per diventare socie ADBI.

Buone notizie

Una rubrica dedicata alle buone notizie e buone prassi, dedicata alle iniziative che aiutano a conciliare vita e lavoro, che combattono i comportamenti sessisti e discriminatori. Inviate anche voi notizie scrivendo a: webmaster@adbi-online.it

Valore D Pari o dispare Rete Armida web agency SITO HD