Primo seminario congiunto ADBI e ADC/Associazione Donne Consob

venerdì 12/10/2018

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 
Primo seminario congiunto ADBI e ADC/Associazione Donne Consob

L’11 ottobre 2018 si è svolto il primo seminario congiunto ADBI e ADC/Associazione Donne Consob per analizzare il numero e la tipologia delle posizioni manageriali femminili in alcune autorità indipendenti nazionali a confronto con le esperienze più significative realizzate in Europa per aumentare la presenza delle donne. Alla discussione hanno partecipato Alessandra Schiavina dell’Autorità Garante della Concorrenza, Paola Soccorso di ADC e Virginia Giglio di ADBI che hanno illustrato i principali e più aggiornati dati relativi alla presenza femminile nelle rispettive istituzioni, con particolare attenzione alle posizioni manageriali. Martine Maire-Piechnik, Capo delle Risorse Umane di Banque de France ha poi parlato della rete Talentue’elles che in soli due anni di vita ha messo in piedi una serie importante di iniziative per conseguire l’equilibrio di genere nelle posizioni manageriali, anche apicali, di Banque de France. Infine, David Hughes ed Elena Brignone, rispettivamente Principal ed Analyst della Divisione HR Business Partnering della Banca Centrale Europea hanno illustrato le iniziative adottate per aumentare la presenza delle donne nelle posizioni di senior management e middle management, soffermandosi in particolare sui gender target adottati fin dal 2013 e sulle politiche che vi si accompagnano. Una vivace sessione di Q&A ha chiuso il seminario. ADBI presenterà una serie di proposte per agevolare in Banca l’attuazione delle best practices adottate nelle esperienze europee.

luglio 2007-luglio 2017:
10 anni di storia della nostra associazione

Abbiamo festeggiato questo importante traguardo con due eventi: un incontro sul tema Donne e Fintech che si è tenuto il 12 dicembre a Milano e un  incontro con le associazioni sorelle che si è svolto il 15 dicembre a Roma.

Con l’occasione proponiamo per ogni anno di attività un buon motivo per iscriversi, ovvero 10 ottime ragioni per diventare socie ADBI.

Buone notizie

Una rubrica dedicata alle buone notizie e buone prassi, dedicata alle iniziative che aiutano a conciliare vita e lavoro, che combattono i comportamenti sessisti e discriminatori. Inviate anche voi notizie scrivendo a: webmaster@adbi-online.it

Valore D Pari o dispare Rete Armida