IL LAVORO IBRIDO: RIFLESSIONI ADBI SUL LAVORO DOPO L’EMERGENZA

domenica 14/02/2021

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

Le ambassador impegnate su questo fronte sono un osservatorio distribuito nell’organizzazione, attento ad intercettare i rischi del lavoro da remoto, in particolare per le colleghe. Le prime riflessioni sul tema sono confluite nel testo ‘Riflessioni sullo smart working’, con cui ADBI ha voluto contribuire al processo partecipativo lanciato dalla Banca per la definizione del lavoro dopo l’emergenza. Nel testo, partendo dal riconoscimento degli indiscutibili punti di forza del lavoro delocalizzato, sono state evidenziate le criticità, potenziale fonte di ghettizzazione e di autoesclusione femminile.  L’intesa con le parti sociali ha configurato una forma di lavoro agile estesa, neutra e volontaria. Nel mutato contesto lavorativo, le ambassador continuano la loro attività di ascolto e proposta sul territorio. 

luglio 2007-luglio 2017:
10 anni di storia della nostra associazione

Con l’occasione proponiamo per ogni anno di attività un buon motivo per iscriversi, ovvero 10 ottime ragioni per diventare socie ADBI.

Buone notizie

Una rubrica dedicata alle buone notizie e buone prassi, dedicata alle iniziative che aiutano a conciliare vita e lavoro, che combattono i comportamenti sessisti e discriminatori. Inviate anche voi notizie scrivendo a: adbi@bancaditalia.it

Adbi playlist

Screen Shot 2022-03-23 At 15.36.11

Screen Shot 2022 03 24 At 113812

Evento ADBI 11 Giugno 2021: Donne, Finanza e Parità di genere, risultati raggiunti e sfide aperte

Valore D Pari o dispare Inclusione Donna PWN Rome web agency SITO HD