Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: l'ADBI colora d'arancione la Banca e altre iniziative.

martedì 24/11/2020

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: l'ADBI colora d'arancione la Banca e altre iniziative.

 

Care socie, il 25 novembre si celebra la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, una ricorrenza istituita dall’ONU per invitare governi, organizzazioni internazionali e ONG a sensibilizzare l'opinione pubblica su questo tema.

 

La violenza contro le donne non è solo fisica, ma ha effetti pervasivi sulla vita delle vittime: dalle violenze psicologiche, allo stalking, alla violenza verbale, alla prevaricazione economica, alle molestie, non solo tra le mura domestiche ma anche nei luoghi di lavoro, che minano fortemente l’autostima e l’assertività; alle nuove forme di violenza sul web come il body shaming e l’hate speech che maggiormente si concentrano su Donne. La violenza di genere, in tutte le sue forme, trova nello stereotipo e nel pregiudizio le sue più oscure radici.

 

La pandemia di Coronavirus non ha fatto altro che accentuare e moltiplicare le gravi violazioni e i soprusi che le donne subiscono ogni giorno all’interno delle pareti domestiche: l’ONU ipotizza un aumento del 20% dei casi di violenza per i primi 3 mesi di lockdown in tutti i 193 Stati membri. Gli effetti collaterali della pandemia saranno inoltre maggiori per le donne, impiegate nei settori economici più colpiti e spesso dotate di minori tutele economiche e sanitarie, con l’effetto di un sensibile aggravamento della condizione femminile in tutto il mondo. Anche l’Istituto europeo per l’uguaglianza di genere rileva un aumento di casi di violenza domestica e analizza le misure messe in campo dai vari governi.

 

In Italia ricordiamo il numero telefonico unico 1522 a sostegno delle vittime di violenza e stalking, servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità.

 

In occasione di questa giornata, ADBI ha sempre partecipato alle manifestazioni organizzate sul territorio nazionale.

 

La pandemia ci impedisce di riunirci fisicamente, ma nel condannare fermamente tutte le forme di violenza di genere, vogliamo ricordarne le vittime, purtroppo sempre più numerose, e stringerci idealmente intorno a tutte le donne che in questo momento stanno convivendo con la paura. 

 

Quest’anno lo facciamo simbolicamente  aderendo, con il patrocinio della Banca, all’iniziativa ONU #HearMeToo: in arancione contro la violenza sulle donne, con l’illuminazione di arancione di Palazzo Koch e del Centro Donato Menichella.  

Vi proponiamo inoltre una serie di iniziative possibili in questa dimensione “virtuale”:

#endviolenceagainstwomen: abbiamo pensato di indire un contest fotografico:  non dovete fare altro che scattare una foto per voi rappresentativa della giornata (possibilmente con qualche riferimento in arancione, il colore della campagna ONU di quest’anno) e postarla sulla pagina facebook di ADBI e sul nuovissimo profilo Instagram di ADBI @adbionline con gli hashtag #endviolenceagainstwomen e #adbionline. Partecipate numerose!! La foto migliore diverrà il logo del profilo instagram di ADBI! 

Virtual run: vi invitiamo a partecipare ad una delle corse virtuali a cui potete iscrivervi e partecipare, camminando o correndo nei dintorni di casa (con distanziamento e mascherina, ovviamente!)

 

Clementine antiviolenza Sosteniamo l’iniziativa di Soroptimist Italia, con l’acquisto on line di clementine,  offerte dalle imprenditrici di  Confagricoltura Donna, il ricavato verrà destinato ai centri antiviolenza della rete D.i.Re. (Donne in rete contro la violenza).

Conferenze: Vi segnaliamo alcune iniziative programmate per questa ricorrenza:

  • In Rete contro la violenza diretta streaming Martedì 24 novembre 2020 ore 15,00  -Rete Nazionale dei CUG (Comitati Unici di Garanzia)
  • Il mondo si è fermato Meet meeting Mercoledì 25 novembre ore 11,00 - rete D.i.Re.
  • Decido io Zoom meeting Mercoledì 25 novembre ore 19,00 - Soroptimist

  

Unite per fermare la violenza sulle donne, che è una violazione dei diritti umani.

 

Gioia G., Lucia T., Sabrina C., Fulvia F., Sabrina P, Lucia P., Laura Z.

luglio 2007-luglio 2017:
10 anni di storia della nostra associazione

Con l’occasione proponiamo per ogni anno di attività un buon motivo per iscriversi, ovvero 10 ottime ragioni per diventare socie ADBI.

Buone notizie

Una rubrica dedicata alle buone notizie e buone prassi, dedicata alle iniziative che aiutano a conciliare vita e lavoro, che combattono i comportamenti sessisti e discriminatori. Inviate anche voi notizie scrivendo a: webmaster@adbi-online.it

Valore D Pari o dispare Inclusione Donna PWN Rome web agency SITO HD