ADBI chiede equilibrio di genere nella ripartenza

lunedì 20/04/2020

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 

ADBI ha sottoscritto con molte altre associazioni la lettera di #datecivoce indirizzata a Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio e al Governo, e  per conoscenza a Vittorio Colao e ai componenti della “task force” per la ricostruzione. E’ il momento giusto per  un coinvolgimento e un riconoscimento maggiore delle donne  nella nostra società, ora più di prima, per non ripetere gli errori del passato e  dare realmente pari opportunità.

La società del futuro deve essere disegnata da uomini e donne insieme per essere inclusiva, per cogliere le differenze e valorizzarle e tendere alla piena individuazione del merito senza stereotipi e modelli organizzativi penalizzanti che tendano a sfavorire un genere.

luglio 2007-luglio 2017:
10 anni di storia della nostra associazione

Con l’occasione proponiamo per ogni anno di attività un buon motivo per iscriversi, ovvero 10 ottime ragioni per diventare socie ADBI.

Buone notizie

Una rubrica dedicata alle buone notizie e buone prassi, dedicata alle iniziative che aiutano a conciliare vita e lavoro, che combattono i comportamenti sessisti e discriminatori. Inviate anche voi notizie scrivendo a: webmaster@adbi-online.it

Valore D Pari o dispare Rete Armida web agency SITO HD