Partecipazione ADBI al panel LUMSA del 6 marzo 2019 Le donne nella società italiana

mercoledì 06/03/2019

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 
Partecipazione ADBI al panel LUMSA del 6 marzo 2019 Le donne nella società italiana

Il 6 marzo 2019 ADBI ha partecipato alla tavola rotonda  organizzata dall’Istituto Sturzo in collaborazione con l’Università LUMSA per discutere - prendendo  spunto dal numero monografico 1/2018 di Sociologia e Politiche Sociali, curato per Franco Angeli da Consuelo Corradi e Maria Lameiras Fernàndez -  il tema della presenza delle donne nella società italiana, con riferimento alle posizioni che esse ricoprono nella sfera pubblica e privata. Tale tema, oggetto di dibattito da molti anni, permette di registrare cambiamenti significativi nella partecipazione politica, nell’aumento del livello di istruzione, della presenza  nel mercato del lavoro, nella genitorialità, a testimonianza di un mutamento strutturale continuo, ma non lineare. Il numero speciale di Sociologia e Politiche Sociali mette a fuoco alcuni temi di cui sono protagoniste le donne italiane: la valutazione dei cambiamenti in atto attraverso le voci delle testimoni, l’incidenza del femminismo sulle politiche contro la violenza, l’analisi del femminicidio in una prospettiva transnazionale, la povertà femminile e il dibattito sulla rappresentazione nei media  della donna. Hanno partecipato al dibattito Consuelo Corradi e Francesca Comunello dell’ Università LUMSA di Roma, Fiorenza Deriu dell’ Università “Sapienza” di Roma ed Emiliana Mangone dell’Università di Salerno. Nel corso della tavola rotonda, Virginia Giglio,  Presidente ADBI, ha riportato l’esperienza dell’associazione, sottolineando l’importanza di dare attenzione specifica alle donne anche in contesti particolari come le amministrazioni pubbliche e le autorità indipendenti (cfr. allegato).

 

luglio 2007-luglio 2017:
10 anni di storia della nostra associazione

Con l’occasione proponiamo per ogni anno di attività un buon motivo per iscriversi, ovvero 10 ottime ragioni per diventare socie ADBI.

Buone notizie

Una rubrica dedicata alle buone notizie e buone prassi, dedicata alle iniziative che aiutano a conciliare vita e lavoro, che combattono i comportamenti sessisti e discriminatori. Inviate anche voi notizie scrivendo a: webmaster@adbi-online.it

Valore D Pari o dispare Rete Armida web agency SITO HD