Il linguaggio non è neutro e fa la differenza

martedì 14/03/2017

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 
Il linguaggio non è neutro e fa la differenza

Il 10 marzo 2017, presso il Centro Congressi della Banca d’Italia di Via Nazionale 190, Anna Lisa Ghini, PhD ha presentato le Linee guida per l’uso del linguaggio di genere nell’Amministrazione degli Esteri.

Il lavoro è il frutto di un seminario svoltosi nel 2014 presso l’Istituto italiano di cultura di Pechino con Maria Serena Sapegno, Mariaassunta Peci e Cristina Comencini ed è stato presentato anche all’Associazione Donne Italiane Diplomatiche e Dirigenti (DID).

Esso propone una serie di suggerimenti semplici per riconoscere il “genere femminile” nelle professioni e nelle carriere che possono essere importate anche nella pratica quotidiana in Banca d’Italia, compresa la comunicazione istituzionale.

Alla presentazione hanno partecipato in presenza diverse colleghe dell’area romana e, in video-conferenza, del CDM e di Torino, nonché via Lync che hanno posto diverse domande e dato spunti di iniziative future.

Abbiamo avuto anche il piacere di ospitare la Consigliera parlamentare Valeria Gigliello che ha  brevemente illustrato l’esperienza della Camera dei Deputati, confermando in particolare che è possibile cambiare al femminile le prassi linguistiche e che una volta cambiate esse sono difese dalle stesse donne. 

Per saperne di più leggete l'introduzione di ADBI alla conferenza.

Buone notizie

Una rubrica dedicata alle buone notizie e buone prassi, dedicata alle iniziative che aiutano a conciliare vita e lavoro, che combattono i comportamenti sessisti e discriminatori. Inviate anche voi notizie scrivendo a: webmaster@adbi-online.it

Valore D Pari o dispare Rete Armida