WORK WIDE WOMEN - La startup social che aiuta le donne a trovare lavoro

mercoledì 03/12/2014

Testo pù grandeTesto più piccoloprint

Condividi su:

   
 
 
WORK WIDE WOMEN - La startup social che aiuta le donne a trovare lavoro

Work Wide Women – racconta la fondatrice e digital strategist Linda Serra al Fattoquotidiano.it – è un progetto che mira a combattere la disoccupazione femminile in Italia. Nel nostro paese, a oggi, ci sono circa 12 milioni di donne disoccupate, di cui il 57% è alla ricerca di un lavoro da più di un anno.

Ecco, noi vorremmo partire da qui: insegnare a chi ha perso il proprio impiego, o a chi ne sta cercando uno magari da tempo, le professioni del futuro, e al contempo preparare le donne, spesso tagliate fuori dall’ambiente tecnologico, fortemente maschile, ad affrontare un mercato del lavoro che spesso chiede competenze legate al digitale.

Contemporaneamente, vorremmo offrire alle aziende la possibilità di formare nuove professioniste secondo le proprie esigenze, costruendo così nuove posizioni lavorative. Il tutto mantenendo prezzi accessibili, e orari che si adattino a ogni stile di vita”.

luglio 2007-luglio 2017:
10 anni di storia della nostra associazione

Sono in programma eventi o approfondimenti per festeggiare questo importante traguardo, alcuni riservati alle socie ed altri che avremo il piacere di condividere con tutte.

Per novembre segnaliamo l’incontro con magistrate e avvocate sulla violenza di genere previsto il 24.

Con l’occasione proponiamo per ogni anno di attività un buon motivo per iscriversi, ovvero 10 ottime ragioni per diventare socie ADBI.

Buone notizie

Una rubrica dedicata alle buone notizie e buone prassi, dedicata alle iniziative che aiutano a conciliare vita e lavoro, che combattono i comportamenti sessisti e discriminatori. Inviate anche voi notizie scrivendo a: webmaster@adbi-online.it

Valore D Pari o dispare Rete Armida